Perchè per andare in scena...

…non basta il talento naturale, bisogna prepararsi con duro lavoro! Tutti gli insegnanti della scuola sono prima di tutto attori, registi, danzatori, coreografi e cantanti che portano avanti il loro mestiere di artisti, dedicando parte del proprio tempo all’insegnamento. Per questa ragione la scuola è pensata in modo seminariale: i maestri si alternano nella conduzione delle classi e quello che passano agli allievi durante le lezioni arriva direttamente dal palcoscenico, dalle esperienze appena concluse. Quello che più conta al CFA è che durante l’anno ogni allievo abbia la possibilità di scoprire qualcosa di nuovo sulla propria capacità interpretativa, che trovi nuovi mezzi di esprimersi, che, insieme alle tecniche che sono alla base di ogni percorso di apprendimento, sperimenti qualcosa su di sé che possa mettere a servizio della comunicazione artistica.

indicazioni Patrizia Lanna Rimuovi